Le domande più frequenti

  • L’esperto risponde
    Gli specialisti di UNICABROKER sono a disposizione per rispondere a tutti i suoi quesiti.
    Non esiti a chiamarci al nostro numero 010.26.93.280 o ad inviare una e-mail al seguente indirizzo: info@unicabroker.it.
  • 1. Quanto ho bisogno di assicurarmi?

    Sono i tuoi obiettivi personali a determinare per quanto tempo deve coprirti una polizza vita. Normalmente consigliamo che il piano di assicurazione garantisca alla tua famiglia da cinque a otto volte il tuo stipendio annuo. Tutto dipende da ciò che la tua famiglia può permettersi o ha bisogno per sentirsi sicura finanziariamente.

    Per capire di quanto ha bisogno la tua famiglia per mantenere il proprio tenore di vita perlomeno sino a quando si è riorganizzata, prendi in considerazione le seguenti domande:

    • Di quanto denaro avrebbe bisogno per coprire le spese generate da imprevisti, come ad esempio fatture ospedaliere, spese funerarie, gestione dell’auto, rimborso di eventuali prestiti, mutui o carte di credito?
    • A quanto ammontano le spese famigliari mensili? Moltiplica questa somma per il numero di mesi o anni necessari alla tua famiglia a sostituire il tuo reddito mensile.
    • Quanto pensi possa essere il costo da affrontare per l’educazione dei figli, o per sostituire l’auto di famiglia, o per sostenere i genitori durante la loro vecchiaia?
    • Hai bambini ancora piccoli e il genitore superstite è costretto a lavorare? Determina quanto costerebbe la custodia dei bambini 24 ore al giorno, almeno 5 giorni alla settimana.
    • Hai un doppio reddito in famiglia? Se è così, prendi in considerazione le assicurazioni sulla vita per ogni produttore di reddito della famiglia.

    Nel corso della tua vita, potresti voler combinare coperture di più breve e più lunga durata per affrontare al meglio esigenze mutevoli tipiche di ogni fase di vita. Il nostro Insurance Advisor può aiutarti a determinare per quanto tempo la tua famiglia richiederà la protezione caso vita.

    La maggior parte delle famiglie hanno bisogno di maggiori coperture quando i bambini sono giovani. Se i vostri figli sono vicini all’età universitaria, una copertura a breve termine può essere una buona scelta; se si desidera, invece, di bloccare il livello premi corrisposti o se si pensa che può essere difficile da riqualificare la copertura in futuro, una durata più lungo termine può essere la scelta migliore.

    2. Dopo quanto tempo devo aggiornare la mia assicurazione sulla vita?

    Rivedi se la tua polizza di assicurazione sulla vita è adeguata al tuo programma di assicurazione di ogni anno. Questo perché  il tuo stile di vita potrebbe aver subito un cambiamento significativo, a causa ad esempio di un matrimonio, un divorzio o l’arrivo di un figlio.

    3. I premi di assicurazione sulla vita sono uguali tra le varie compagnie di assicurazione?

    I premi possono variare in modo significativo, quindi è una buona idea lavorare con noi  per confrontare i prezzi di un certo numero di diverse compagnie  e affidarsi alle nostre scelte.

    4. Come faccio a sapere quali compagnie di assicurazione sono affidabili?

    La maggior parte delle compagnie di assicurazione vengono valutate per la loro solidità finanziaria da società indipendenti come ad esempio Standard & Poor’s e Moody’s Investor Services. Prendere in considerazione le compagnie classificate imprese con “A” è certamente molto meglio.