Costruire il Capitale per i tuoi Figli

  • L’esperto risponde
    Gli specialisti di UNICABROKER sono a disposizione per rispondere a tutti i suoi quesiti.
    Non esiti a chiamarci al nostro numero 010.26.93.280 o ad inviare una e-mail al seguente indirizzo: info@unicabroker.it.
  • Le regole base per costruire un capitale per i tuoi figli sono:

    • Piano Sistematico di Investimento;

    • Il Costo dell’Attesa;

    • La Magia dell’Interesse Composto.

    Piano Accumulo Capitale per il Futuro dei tuoi Figli

    Destinare ogni mese una parte dei propri risparmi a qualche forma di investimento ben gestita è un modo sicuramente intelligente per trasformare nel tempo una piccola cifra mensile in un grande capitale. Ovviamente l’entità del capitale finale che si raggiungerà dipenderà, oltre che dalla durata dell’operazione, dalla frequenza e dall’entità dei versamenti oltre che dall’andamento dell’investimento prescelto.

    Il PAC Assicurato rappresenta una facile via per utilizzare il potere dell’interesse composto ed effettuare una buona diversificazione temporale mantenendo le emozioni fuori dal processo di investimento. E’ l’utilizzo di quello che gli americani chiamano “dollar cost averaging” (DCA) o come diremmo noi il “costo medio dell’investimento”.

    Il metodo richiede di effettuare versamenti dello stesso importo a intervalli regolari nell’investimento prescelto, disinteressandosi del livello del mercato. Significa ad esempio che ogni mese versiamo €100 (o €500 o €1.000 o quanto ci si può permettere) nel fondo selezionato.

    Se il mercato è salito il nostro investimento di €100 compra meno quote, se è sceso ne compra di più. Usando questa strategia il “costo medio di un investimento” sarà sempre inferiore alla media del prezzo di acquisto del momento. Questo è importante poiché significa che questa strategia può far guadagnare anche se nel tempo non si osservano sensibili incrementi del valore della quota del fondo.

    Di seguito è descritto un esempio di una serie di investimenti nei 12 mesi.

    Si nota che se anche il prezzo della quota inizia a €10 e finisce a €7, si può avere un buon guadagno.

    Impatto del PAC Assicurativo con trend di mercato:

    • Rialzo
    • Ribasso
    • Misto

    Gen / Feb / Mar / Apr / Lug / Ago / Set / Ott / Nov / DIc
    Mese Versato Val. quota Quote acq. Totale quote Tot. Versato Costo medio
    Gen € 1.000 € 10 100 100 1000 € 10
    Feb € 1.000 € 11 91 191 2000 € 10
    Mar € 1.000 € 12 83 274 3000 € 11
    Apr € 1.000 € 14 71 346 4000 € 12
    Mag € 1.000 € 15 67 412 5000 € 12
    Giu € 1.000 € 16 63 475 6000 € 13
    Lug € 1.000 € 18 56 530 7000 € 13
    Ago € 1.000 € 19 53 583 8000 € 14
    Set € 1.000 € 20 50 633 9000 € 14
    Ott € 1.000 € 22 45 678 10000 € 15
    Nov € 1.000 € 23 43 722 11000 € 15
    Dic € 1.000 € 24 42 764 12000 € 16
    Totale € 12.000 764 € 16
    Versato € 12.000
    Tot. Quote acquistate 764
    Maturato € 18.833
    Plus € 6.833
    +57%

    Gen / Feb / Mar / Apr / Lug / Ago / Set / Ott / Nov / DIc
    Mese Versato Val. quota Quote acq. Totale quote Tot. Versato Costo medio
    Gen € 1.000 € 10 100 100 1000 € 10
    Feb € 1.000 € 8 125 225 2000 € 9
    Mar € 1.000 € 6 167 392 3000 € 8
    Apr € 1.000 € 4 250 642 4000 € 6
    Mag € 1.000 € 3 333 975 5000 € 5
    Giu € 1.000 € 2 500 1475 6000 € 4
    Lug € 1.000 € 1 1000 2475 7000 € 3
    Ago € 1.000 € 2 500 2975 8000 € 3
    Set € 1.000 € 3 333 3308 9000 € 3
    Ott € 1.000 € 4 250 3558 10000 € 3
    Nov € 1.000 € 6 167 3725 11000 € 3
    Dic € 1.000 € 7 143 3868 12000 € 3
    Totale € 12.000 3868 € 3
    Versato € 12.000
    Tot. Quote acquistate 3.878
    Maturato € 27.078
    Plus € 15.078
    +125%

    Gen / Feb / Mar / Apr / Lug / Ago / Set / Ott / Nov / DIc
    Mese Versato Val. quota Quote acq. Totale quote Tot. Versato Costo medio
    Gen € 1.000 € 10 100 100 1000 € 10
    Feb € 1.000 € 7 143 243 2000 € 8
    Mar € 1.000 € 4 250 493 3000 € 6
    Apr € 1.000 € 6 167 660 4000 € 6
    Mag € 1.000 € 11 91 750 5000 € 7
    Giu € 1.000 € 14 71 822 6000 € 7
    Lug € 1.000 € 12 83 905 7000 € 8
    Ago € 1.000 € 10 100 1005 8000 € 8
    Set € 1.000 € 7 143 1148 9000 € 8
    Ott € 1.000 € 9 111 1259 10000 € 8
    Nov € 1.000 € 11 91 1350 11000 € 8
    Dic € 1.000 € 12 83 1433 12000 € 8
    Totale € 12.000 1433 € 8
    Versato € 12.000
    Tot. Quote acquistate 1.433
    Maturato € 17.196
    Plus € 5.196
    +43%

    In sintesi, la finalità principale del PAC ASSICURATO è quella di investire sistematicamente i flussi di risparmio della famiglia che si rendono gradualmente disponibili nel tempo. Come tale si tratta di un prodotto ideale anche per piccoli investitori.

    Di fatto il PAC ASSICURATO possiede la duplice veste di prodotto di risparmio e investimento e di copertura assicurativa, caratteristica questa che lo rende molto interessante se finalizzato al Risparmio per il futuro dei figli.

    Ad esempio è possibile destinare mensilmente una quota del proprio risparmio ad un portafoglio costituito da fondi di investimento accuratamente selezionati in modo da poter disporre al momento prefissato di un capitale o, in alternativa, di un reddito periodico aggiuntivo. La componente assicurativa del piano è in grado di garantire sempre il buon fine dell’operazione anche in caso di premorienza o di temporanea o definitiva inabilità al lavoro del sottoscrittore.

    Prima inizi e maggiore sarà il guadagno!

    Diciamo che Maria inizia a risparmiare all’età di 25 anni e risparmia € 1.000 al mese per 10 anni ed ottiene un interesse dell’8% annuo. Paolo risparmia la stessa cifra ed ha lo stesso interesse, ma inizia a risparmiare 10 anni più tardi, quando ha 35 anni. E Paolo investe fino all’età di 65 anni.

    Confronta i risultati:

    Sebbene Maria abbia risparmiato per 10 anni mentre Paolo per 30 anni, la forza degli interessi composti nel tempo ha permesso a Maria di avere € 421.071 più di Paolo all’età di 65 anni.

    Il “costo dell’attesa”:

    Supponiamo che tu abbia 25 anni ora, e che il tuo obiettivo sia di avere € 2 .000.000 all’età di 60 anni. Supponendo un interesse annuo dell’8%, devi investire solo €950 al mese se inizi a risparmiare oggi.

    Ma se tu aspetti fino all’età di 45 anni il tuo investimento mensile dovrebbe essere di € 5.500! Dovresti investire una cifra extra di € 591.000 per raggiungere il tuo obiettivo a 60 anni!

    Che cosa è l’interesse composto? Semplice, sono rendimenti che generano altri rendimenti. L’effetto è simile ad una “palla di neve” che più rotola su se stessa, più diventa grande.

    Perché il risultato è così potente? Perché quando un capitale genera un rendimento che a sua volta ne genera un altro, il valore totale cresce in maniera geometrica anziché aritmetica. Maggiore è il rendimento generato dal capitale totale, più ampia è la curva che si genera.

    Ecco un altro esempio di come lavora l’interesse composto:

    Due investitori hanno € 1.000 da investire ogni anno in un fondo comune d’investimento che reinvestono i dividendi per sfruttare l’interesse composto. Il fondo del primo investitore rende l’8% annuo, mentre quello del secondo il 4%. Anche se il rendimento del primo è il doppio rispetto al secondo, nel tempo la differenza risulta essere molto più del doppio. Infatti dopo 10 anni i suoi guadagni risultano essere più grandi di 2,23 volte e dopo 20 di 2,63.

    Investitore A Investitore B
    Tasso di interesse

    8.0%

    4.0%
    Guadagno dopo 10 anni

    44.9%

    20.1%
    Guadagno dopo 20 anni

    128.8%

    48.9%

    Avere il tempo  come alleato ci dà una grande opportunità:

    Più  a lungo il tuo denaro rimane investito più trae vantaggio dall’interesse composto. Basta solo aspettare e il tempo lavorerà per noi. Sarai sorpreso da quanto si può  generare da una piccola somma accumulata, dandole tempo sufficiente.

    Quanto può crescere un piccolo investimento di €200 al mese

    Tasso di rendimento 5 anni 10 anni 15 anni 20 anni 25 anni 30 anni
    5%

    13.601

    31.056 53.457 82.206 119.101 166.451
    8%

    14.695

    36.589 69.207 117.804 190.205 298.071
    10%

    15.487

    40.969 82.894 151.873 265.366 452.097

    Quanti anni ci vogliono per raddoppiare il capitale: la regola del 72:

    Se studi la tabella dell’interesse composto per qualunque tasso di interesse scoprirai che moltiplicando il numero di anni che un capitale impiega a raddoppiare a quel tasso di interesse, il risultato è sempre vicino a 72. Questo semplice calcolo, chiamato “la regola del 72”, permette di calcolare il numero di anni necessari per raddoppiare un investimento oppure il tasso a cui deve crescere per raddoppiare in un certo numero di anni.